Una guida in 10 punti per organizzare al meglio il 18° compleanno

By Stefania Cocomazzi|Giugno 20, 2017|Eventi|0 comments

La maggiore età è un traguardo importante rispetto agli altri compleanni e, in quanto tale, deve essere festeggiato in modo diverso e originale. Un compleanno, per stupire, non può privarsi di un’attenta organizzazione nei minimi dettagli dell’intera festa.

Le cose più importanti da stabilire per il compleanno di 18 anni sono:

1. Budget – Per partire è bene stabilire un budget insieme ai genitori. Questo elemento è fondamentale perché consente, a chiunque organizzi la festa, di stabile il limite da non superare e restringere le opzioni da considerare.

budget

2. Tipo di festa – che festa sarà? in casa, in un locale, solo amici, amici e parenti, pochi intimi, tanti invitati etc. La scelta di una festa in casa deve essere fatta per pochi intimi con la consapevolezza del fatto che non risulterà coinvolgente perché spesso in casa si dispone di poco spazio. Se l’idea di pochi invitati e festa semplice non ti passa per la testa, la soluzione migliore è la scelta di un locale ampio tanto quanti sono gli invitati. Un locale è ideale per organizzare una festa memorabile, a forte impatto visivo e più coinvolgente.

3. Tema –  La scelta del locale deve avvenire contemporaneamente a quella del tema che volete riprodurre: festa a colori, festa revival, festa personaggi delle favole/del cinema/dello spettacolofesta di ambientazione, oppure da discoteca per far scatenare tutti a ritmo di musica. Il tema è ciò che rende la festa più intrigante in quanto gli invitati curiosi sono mossi dal desiderio di scoprire come gli altri hanno interpretato l’impegno e come sarà organizzato il locale per ospitate l’idea del tema scelto.

4. Riproduzione del tema  – Una volta prese tutte queste decisioni, si inizia a studiare il modo di riprodurre il tema. Questa fase, per essere svolta al meglio, può essere accompagnata da esperti che proporranno soluzioni e riusciranno a trovare i contatti giusti a cui rivolgersi per la realizzazione del progetto.

organizzazione
dj music

5. Musica – In base al tema scelto dovrà essere ascoltata un determinato tipo di musica per questo non potete dimenticare di contattare un dj professionista che anima la festa e che fa ballare tutti sulle note dei brani scelti. Per personalizzare ancor di più la festa, date al dj una lista di brani che voi e i vostri amici amate.

6. Illuminazione – da non sottovalutare è l’illuminazione del locale scelto. Spesso i locali hanno luci da giorno che illuminano in modo uniforme lo spazio ma, per la vostra festa, le luci da ristorante non andranno bene. E’ necessaria una atmosfera colorata connessa al tema che renda lo spazio adatto ai festeggiamenti. Per ricreare una certa atmosfera affidate il lavoro ad una azienda esperta.

illuminazione

7. Inviti – Per far sapere ai vostri ospiti come avete deciso di festeggiare il vostro compleanno di 18 anni dovete far preparare gli inviti. Avete due opzioni: cartaceo o innovativo. Per innovativo intendo un invito fatto attraverso una app oppure l’iscrizione ad un sito internet appositamente creato per la festa. Il sito può essere poi sfruttato dal festeggiato come un blog o come punto di ritrovo per tutte le cose attinenti alla festa. Ad esempio: le foto, per distribuirle a tutti gli amici potranno essere caricare in una sezione del sito con la possibilità di download, commento, condivisione sui social oppure con la creazione di una sezione in cui gli iscritti (vostri amici e parenti) potranno condividere i loro momenti più belli della vostra festa tra video, immagini, frasi e tanto altro.

8. L’abito – Il festeggiato deve distinguersi. La festa è in suo onore! Curare l’aspetto estetico è importante perché non è un giorno e un compleanno qualunque.

photography-149174_1280

9. Foto e Video – Per ricordare i momenti più importanti della serata le foto sono quello che serve. Un video è ideale per rivivere l’intero compleanno in un’unica visione con la vostra canzone preferita in sotto fondo. Per avere foto di massima qualità e un bel montaggio video post-compleanno consiglio di rivolgervi a professionisti.

10. Lista regaloGli ospiti spesso non sanno cosa regalare al festeggiato perché magari non lo conoscono abbastanza. Un ottima soluzione per togliere dubbi agli invitati e per farvi regalare ciò che avete sempre desiderato è una lista regalo.

check list

Se avete altri elementi da aggiungere a questa guida lasciate un commento 🙂

Share this Post:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*